Quella parola strana: autoctono

Quella parola strana: autoctono

Ti sarà capitato di sentire parlare di “autoctono”. Tranquillo non è una parolaccia!

I vini che si vantano di essere autoctoni sono semplicemente vini ottenuti da dei vitigni autoctoni, ossia coltivati nella zona storica di origine. In poche parole le viti non sono state per così dire “trapiantate” da altre regioni.

Troviamo vitigni autoctoni in ogni regione d’Italia.

Voglio farvi un esempio pratico: la barbera.

Nonostante la sua fama e diffusione, infatti, le prime notizie certe della barbera risalgono alla fine del XVIII secolo (conte Nuvolone 1799). Le sue origini si presume siano della zona del Monferrato, essendo la barbera uno dei pochi vitigni italiani strettamente autoctoni, ovvero derivanti dalla domesticazione di viti selvatiche e boschive.

Oltre al Piemonte, terra d’elezione per la coltivazione di questo vitigno, la barbera si può oggi ritrovare in varie regioni d’Italia e la sua fama è arrivata anche oltre oceano.

Quindi quando senti parlare di barbera, sappi che è un vino autoctono se proveniente dal Piemonte mentre non lo sarà se proveniente da altre parti.

Adesso potrai fare il figo e dire: Perché non beviamo un vino autoctono piemontese?

Se hai domande non esitare a scrivermi.

A presto!

Bpr

 

Foto tratta da: ilnizza.net


Autore:

Autore

Barbara Paola Ronco

CEO and Social Media Manager

Leggi di più su Barbara Paola Ronco

Ti può interessare anche

Uva, mosto e non solo vino: il balsamico.

Uva, mosto e non solo vino: il'aceto balsamico. Un paio di anni fa ho avuto la fortuna di visitare un’acetaia in un piccolo paesino vicino a Maranello ...

Pisco Sour

Aperitivo fatto con un Pisco monovitigno Quebranta shakerato con albume d’uovo, lime, sciroppo di glucosio. Il tutto ultimato con una goccia di Angost ...

L'eccellenza delle nostre birre artigianali

Premio Cerevisia 2019 (Banab) per le birre artigianali: riconoscimento per 21 etichette provenienti da 12 regioni. Si è svolta a Roma nella suggestiva ...

Dove comprare i sigari a Cuba?

In vista dell’imminente arrivo delle vacanze, vorrei segnalare ai nostri amici viziosi, appassionati di sigari, questo interessante articolo ...

CERANO: Pecorino Terre Aquilane IGT - Italo Pietrantonj

La bottiglia con cui ci siamo veramente divertiti nella degustazione è di un Pecorino Abruzzese: CERANO dell’Antica casa Vitivinicola Italo Pietranto ...

Grappa: le primi dieci aziende aggregate valgono 211 milioni di euro

Grappa: il prodotto oggi considerato come più rappresentativo della distillazione Made in Italy. Le primi dieci aziende aggregate valgono 211 milioni ...

CONDIVIDI LA PAGINA!

TEMI TRATTATI

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti qui
e ricorda che potrai cancellarti in ogni momento.