Segni zodiacali sotto le coperte

Segni zodiacali sotto le coperte

Carissimi porcellini viziati, oggi vi parlerò dei vizi sotto le coperte di ognuno di voi (secondo il vostro segno zodiacale), preparatevi a questo bellissimo viaggio. Come sempre sarò affiancato da collaboratori plurilaureati. Vi presento l'astrologa Wanna Macchi e il Dottor Thomas Turbato esperto di Kamasutra.... bando alle ciance partiamo.....

ARIETE: amici dell'ariete voi siete molto passionali e amate dominare il vostro partner. La posizione preferita per gli uomini è l'antilope mentre per le donne, quella dell'amazzone. Selvaggi!

TORO: amici del toro voi preferite la semplicità, ma vi piace molto la carnalità. Entrambi amate i numeri poi... viene tutto il resto.... Regolari!

GEMELLI: amici dei gemelli voi amate molto sperimentare le novità del sesso, per voi il sesso è un gioco. La posizione preferite per l'uomo è la libellula, mentre per la donna, l'alfabeto. Acrobati!

CANCRO: amici del cancro voi amate molto la complicità e l'intimità con il vostro partner, gli uomini amano far sentire la propria donna protetta durante il sesso. La posizione preferita dagli uomini è l'ostrica, mentre la donna ama la posizione a cucchiaio. Contorsionisti!

LEONE: amici del leone voi siete molto focosi sotto le coperte ma, anche molto romantici. La posizione preferita dagli uomini è la tigre (variante del missionario), mentre la donna, il telescopio. Buongustai!

VERGINE: amici della vergine, mentre la donna a letto si trasforma e diventa priva di tabù, agli uomini non manca la fantasia, ma molte volte, si fanno prendere dalla timidezza. La posizione preferita dagli uomini è il gatto, mentre per le donne, è la carrozza. Bizzarri!

Ok ragazzi questa è la prima parte del racconto, presto avrete la seconda parte.

Il dottor Rubio Best Alasia non ha peli sulla lingua..... momentaneamente.


Autore:

Autore

Rubio Best Alasia

Editor del “Vizio dei Vizi"

Leggi di più su Rubio Best Alasia

Ti può interessare anche

Uva, mosto e non solo vino: il balsamico.

Uva, mosto e non solo vino: il'aceto balsamico. Un paio di anni fa ho avuto la fortuna di visitare un’acetaia in un piccolo paesino vicino a Maranello ...

Pisco Sour

Aperitivo fatto con un Pisco monovitigno Quebranta shakerato con albume d’uovo, lime, sciroppo di glucosio. Il tutto ultimato con una goccia di Angost ...

L'eccellenza delle nostre birre artigianali

Premio Cerevisia 2019 (Banab) per le birre artigianali: riconoscimento per 21 etichette provenienti da 12 regioni. Si è svolta a Roma nella suggestiva ...

Dove comprare i sigari a Cuba?

In vista dell’imminente arrivo delle vacanze, vorrei segnalare ai nostri amici viziosi, appassionati di sigari, questo interessante articolo ...

CERANO: Pecorino Terre Aquilane IGT - Italo Pietrantonj

La bottiglia con cui ci siamo veramente divertiti nella degustazione è di un Pecorino Abruzzese: CERANO dell’Antica casa Vitivinicola Italo Pietranto ...

Grappa: le primi dieci aziende aggregate valgono 211 milioni di euro

Grappa: il prodotto oggi considerato come più rappresentativo della distillazione Made in Italy. Le primi dieci aziende aggregate valgono 211 milioni ...

CONDIVIDI LA PAGINA!

TEMI TRATTATI

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti qui
e ricorda che potrai cancellarti in ogni momento.